Materia

Una linea istintiva e irregolare, nasce dalla manipolazione quasi fanciullesca della cera; forme semplici che si fondano sull’evidenza e la consistenza dell’elemento impiegato, il metallo, che privilegiano la funzione espressiva della materia in quanto tale.